2016/best trick tour

2016/best trick tour

ROCK SLAVE BEST TRICK TOUR

E la gara diventa uno show! Best Trick è la formula che pone gli atleti al centro della gara, sia come tracciatori, che come concorrenti. Quattro atleti tracciano il proprio boulder e lo propongono agli avversari. Un’idea di competizione nata nel 2009 al Bside di Torino, con figure di alto livello, quali Jerome Mejer, Antoine Lamiche, Cody Roth, Gabriele Moroni e un giovanissimo Nicolò Ceria. Nonostante il successo, la formula di gara si perse per strada. Nel settembre 2015 in occasione dell’evento Finale For Nepal, Rock Slave rispolvera il format suscitando un grande interesse da parte del pubblico. Da questo evento è nato Best Trick Tour, show itinerante che ha percorso l’Italia, portando in circuito l’idea e il marchio Rock Slave

Marzio Nardi

photo gallery

photo gallery

video

video